Blog

LE CONSEGUENZE EMOTIVO-RELAZIONALI DEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO


Di fronte ad un disturbo o ad una problematica generale, spesso ci concentriamo esclusivamente sulle cause e sulle possibili soluzioni cercando di affrontarlo e risolverlo il più in fretta possibile.
Ma quante volte, però, non ci rendiamo conto che per aiutare qualcuno ad arrivare alla risoluzione del problema dobbiamo prima di tutto aiutarlo ad affrontare il percorso che lo porti alla risoluzione? Ogni problema o, nello specifico, ogni patologia porta con sé una serie di problematiche che vanno ad aggiungersi a quella principale. Tali aspetti vanno considerati per supportare colui di cui ci prendiamo cura, al fine di fargli affrontare al meglio il percorso educativo, riabilitativo, terapeutico che potrà aiutarlo a migliorare o a gestire il suo deficit.

ALLA SCOPERTA DEL MONDO INTERIORE DEL BAMBINO CON DSA


Dietro ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento, si nasconde un mondo fatto di emozioni poco conosciute, provate da chi riceve questa diagnosi.
Spesso si pensa in prima battuta al Disturbo, tralasciando o comunque mettendo in secondo piano l’aspetto emotivo e la sofferenza psicologica che esso comporta.
I bambini con DSA possono rendersi conto delle carenze che hanno rispetto al gruppo dei pari, e covano in silenzio una grande sofferenza psicologica senza ricevere sufficiente attenzione per questo aspetto. Inutile a dirsi che tutto questo incide negativamente sull’autostima e sulla motivazione ad apprendere.

 

 

 

I CAMPANELLI D’ALLARME PER RICONOSCERE UN DSA

Seduti tra i banchi di scuola, tutti siamo stati impegnati nelle attività di lettura, scrittura e nelle operazioni di calcolo. Tutti compiti che richiedono grande sforzo cognitivo e concentrazione inizialmente, fin quando non diventano azioni automatiche. Ma cosa accade quando queste operazioni richiedono uno sforzo immane, e quando sembra di essere indietro rispetto ai compagni di classe?
Potrebbe trattarsi di DSA, ossia dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

COME AFFRONTARE LA DISLESSIA: PROGETTI IN CORSO


Sentiamo spesso parlare di Dislessia, ma realmente cos'è? La Dislessia è un disturbo dell’apprendimento che compromette l’abilità di lettura e colpisce velocità, correttezza e comprensione di un testo.
Nel corso degli anni, si sono susseguiti molti progetti che si sono occupati di DSA, in particolar modo di dislessia, tra questi ne prenderemo in considerazione due tra i più significativi:

Chi siamo

DSAnet nasce con l’intento di fornire un servizio di:valutazione diagnostica, training cognitivo, tutoring,  ai bambini e ragazzi con Disturbi Specifici di Apprendimento e alle loro famiglie, utilizzando un’ampia rete di operatori specializzati nei diversi aspetti in cui si articola l’intervento stesso.

Area personale

diventa partner dsa

© IGEACPS snc. All Rights Reserved. - P. IVA 02158840682

Area personale